Vantaggi del Betting Exchange

vantaggi-betting-exchangeI vantaggi del betting exchange o se preferite del punta e banca, sono diversi sia sotto il punto di vista strettamente legato al gioco ed alle relative strategie sia sotto il punto di vista finanziario per il profitto netto finale, che, inutile nascondersi, è ciò che interessa di più al giocatore amatore o professionista che sia.

Nelle scommesse tradizionali, nella quota offerta per ogni singolo evento è già prevista una percentuale che incassa il bookmaker classico e questo costituisce il suo profitto. Tale percentuale può arrivare anche al 10% ed ogni bookmaker cerca di modularla attraverso approfondite analisi statistiche e perché no, anche attraverso rumors, sull’evento che intende quotare. La quota reale, a livello teorico, sarebbe superiore rispetto a quella che viene offerta dal banco e questo gap costituisce il vantaggio del bookmaker.

Con il Betting Exchange, invece, siccome le quote si formano dallo scambio delle scommesse dei vari giocatori senza il “terzo incomodo” ovvero il bookmaker classico, il valore risultante dall’incontro tra chi punta e chi banca, si avvicina alla quota reale a livello di probabilità per quel determinato evento. Questo è il motivo per cui nella borsa delle scommesse le quote sono più alte rispetto a quelle delle scommesse classiche. Detto questo viene naturale chiedersi allora il guadagno di chi offre la piattaforma per il betting exchange, ad esempio Betfair, da cosa viene generato. Molto semplice: da una piccola commissione, che normalmente oscilla tra il 2% e il 5%, sul profitto ottenuto dal giocatore puntando e/o bancando un determinato evento presente nel mercato delle scommesse. Il grandissimo vantaggio per il giocatore è che tale commissione viene applicata solo sul guadagno e non su ogni singola operazione di acquisto (punta) o vendita (banca) di una quota come accade quando si fa trading online nei mercati finanziari.

Esempio pratico: ipotizzando che Betfair applichi una commissione del 5%, se un giocatore puntando e/o bancando perde 100 euro pagherà solo 100 euro e Betfair non guadagnerà nulla viceversa se puntando e/o bancando vincerà 100 euro, pagherà 5 euro di commissione a Betfair ed incasserà per sè ben 95 euro.


Clicca qui per accedere a Betfair!



© Riproduzione riservata

Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza